26 Apr 2014

Parte “Giardini da Incubo” su Sky Uno con Andrea Lo Cicero

Villini trasformati in case fantasma. Splendide tenute ridotte a lande desolate. Giardini una volta fioriti improvvisamente mutati in scenari lunari: incuria, pigrizia, inesperienza trasformano il sogno di una vita nel verde in un incubo. Ma non tutto è perduto e ad aiutare coppie e famiglie un giardiniere d’eccezione: Andrea Lo Cicero. Lo storico rugbista azzurro mostra il suo pollice verde nel nuovo makeover di Sky Uno GIARDINI DA INCUBO, in onda dal 5 maggio alle 19.50 e tutti i giorni dal lunedì al venerdì in esclusiva prima tv su Sky Uno HD (e disponibile su Sky On Demand e Sky Go).L’ex capitano della nazionale italiana, deposta la palla ovale, impugna forbici e zappa e si trasforma in un autorevole e salvifico ‘master of gardens’, pronto ad aiutare gli incauti proprietari dei giardini in abbandono. Insieme a un team di professionisti del verde, il ‘Barone’ Lo Cicero riuscirà a riportare piante e fiori all’antico splendore.All’inizio di ogni puntata coppie e famiglie disperate lanciano la loro richiesta d’aiuto. Dopo aver ascoltato dagli inesperti proprietari lo stato di degrado dei loro giardini e i fallimentari tentativi messi in campo per  rimettere in sesto gli spazi verdi, l’ex campione azzurro accorrerà in loro soccorso. Senza risparmiare critiche e commenti pungenti, Lo Cicero si rimboccherà le maniche e insieme alla sua squadra di giardinieri professionisti metterà a punto una strategia di intervento per riportare in fiore i giardini ormai lasciati in abbandono.Ma gli incauti proprietari non staranno con le mani in mano: l’ex capitano li coinvolgerà nel lavoro di pulizia, svelando loro tutti i segreti per curare fiori e alberi e mantenerli sempre perfetti. Da buon sportivo Lo Cicero insegnerà a tutti i componenti della famiglia il vero spirito di squadra, indispensabile per riportare la pace e la serenità in casa e nel giardino.E al termine di ogni puntata il make over vero e proprio: spazi abbandonati a loro stessi in pochi giorni verranno trasformati in luoghi magici e accoglienti, lasciando senza parole i pigri proprietari e tutti gli spettatori. Ma sarà riuscito il ‘Barone’ del rugby nella sua sfida più importante: far crescere il pollice verde agli incuranti proprietari?

clients

people

related works

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando si accetta l'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi