09 May 2017

Simoni, Moser e Chiappucci: tre campioni a “La Grande corsa”

In occasione della centesima edizione del Giro d’Italia, partita da Alghero il 5 maggio con arrivo a Milano il 30 maggio, la Rai trasmetterà in chiaro tutte le tappe attraverso programmi di contorno dedicati agli appassionati di ciclismo.

La grande corsa, condotto da Massimiliano Rosolino e Marco Lollobrigida, alterna le immagini provenienti dalla gara ad una trasmissione in diretta dallo studio di Milano, arricchita da ospiti, campioni del passato, giornalisti e personaggi famosi accomunati dalla passione per la bicicletta.

Le prime due puntate sono state impreziosite dalla presenza di due grandi campioni del ciclismo: Gilberto Simoni e Ignazio Moser, ospiti rispettivamente il 5 e il 6 maggio.

Gilberto Simoni è uno dei ciclisti italiani con il miglior rendimento nelle corse a tappe negli ultimi vent’anni: ha vinto il Giro d’Italia nel 2001 e nel 2003 ed è salito sul podio in altre cinque occasioni. È uno dei corridori che è riuscito a vincere tappe in tutti i grandi giri.

Ignazio Moser, figlio del grande campione Francesco, ha conquistato diversi risultati di spessore su pista e un paio di stagioni tra i pro con la formazione giovanile della Bmc Racing, la Bmc Development. Attualmente corre per il circuito “Red Hook Criterium Rockstar”.

Ma non finisce qui, in occasione della quarta e quinta tappa del Giro, l’ospite in studio sarà El Diablo Claudio Chiappucci che vanta la vincita della Milano-Sanremo, tre tappe al Tour de France e una al Giro d’Italia.

La “Grande Corsa” è in onda tutti i giorni a partire dalle ore 14:00 su Rai 2 e in streaming su RaiPlay e sul sito dedicato www.rai.it/giroditalia.

clients

people

related works

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando si accetta l'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi