17 Oct 2017

Antonio Candreva ospite a Che tempo che fa

Il centrocampista dell’Inter e della nazionale italiana Antonio Candreva è stato ospite ieri sera a Che tempo che fa. L’esterno dell’Inter, dopo aver omaggiato con una maglia il tifoso nerazzurro Fabio De Luigi, ha risposto alle domande di Fabio Fazio con sincera spontaneità. 

La chiacchierata nel “salotto tv” più famoso della Rai è cominciata parlando del bellissimo inizio di stagione dell’Inter e della vittoria contro il Milan nel quale Candreva è stato uno dei protagonisti. 

”Nei derby c’è sempre un’aria particolare. Vincere la stracittadina contro il Milan è un’emozione unica. San Siro è sempre meraviglioso ma quello visto ieri sera è davvero lo stadio più bello del mondo, dobbiamo ringraziare tutti i nostri tifosi. Spalletti? Mi trovo benissimo, abbiamo intrapreso una strada positiva rispetto all’anno scorso”.

Si passa, poi, tra sketch e filmati dedicati, a definire la personalità dentro e fuori dal campo dell’ala nerazzurra. “Se mi dà fastidio essere definito un ragazzo ordinato? No, io sono uno preciso, rispecchia la mia persona. Cosa faccio per divertirmi? Passo del tempo con mia figlia, con lei mi diverto da matti”.

Prima del suo intervento si è esibito Maurizio Crozza con la sua consueta copertina satirica, mentre al tavolo, insieme agli ospiti fissi Fabio De Luigi e Antonio Cabrini, c’erano Mario Tozzi, geologo, saggista e amatissimo volto della tv grazie ai suoi programmi di divulgazione scientifica e l’attrice Anna Valle, che ha raccontato della sua collaborazione con Save the Children e della nuova campagna “Fino all’ultimo bambino”.

La partecipazione di Antonio Candreva a Che tempo che fa è stata gestita da Red Carpet in collaborazione con So.Be Sport.

clients

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando si accetta l'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi